spacer.png, 0 kB
INFORMAZIONI

Cos'è SANSONE

MODULO ISCRIZIONE
ORATORIO - Minorenni

MODULO ISCRIZIONE
ORATORIO - Maggiorenni

ORARI

Sante Messe

- Feriale:
Lunedì, Mercoledì e Venerdì ore 8.30
Martedì e Giovedì ore 18:00
- Prefestiva: 18.00
- Festiva: 9.00 - 10.30 - 18.00

Catechesi anno 2019/2020

Elementari (ore 16,45 - 18,00)
- Lunedì: Seconda elementare.
con inizio il 18 Novembre 2019
- Martedì: Quarta elementare.
- Mercoledì: Terza elementare.
- Giovedì: Quinta elementare.

Medie

- Prima: venerdì 17,00 -18:15
- Seconda e Terza: venerdì 18.30 - 19,45

Adolescenti (1^-2^-3^ sup.)
Venerdì 21,00 - 22,00
Sempre a Sovico

18/19enni e giovani:
Mercoledì ore 21,00 a Biassono

Parrocchia

Segreteria parrochiale

- Da Lunedì a Sabato (e prefestivi):
dalle ore 09.00 alle ore 11.00

- Martedì e Mercoledì:
dalle ore 17.00 alle ore 19.00

Oratorio

Il bar dell'oratorio è aperto i seguenti giorni con i seguenti orari:
- Lunedì dalle 20:30 alle 23:00
- Martedì dalle 20:30 alle 23:00
- Mercoledì dalle 20:30 alle 23:00
- Venerdì dalle 20:30 alle 23:00
- Domenica dalle 14:30 alle 19:00

Nel periodo della Catechesi, dalle ore 16:30 alle 18:00

Segreteria dell'Oratorio

Da Lunedì a Venerdì
dalle ore 17:00 alle ore 18:00

Battesimi

Ogni prima domenica del mese

Percorso di preparazione al matrimonio cristiano

Da stabilire

 

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home
Il Vangelo della Domenica - 8 Dicembre 2019

IV DOMENICA DI AVVENTO

‚ú† Lettura del Vangelo secondo Matteo (Mt 21,1-9)
In quel tempo. Quando furono vicini a Gerusalemme e giunsero presso Bètfage, verso il monte degli Ulivi, il Signore Gesù mandò due discepoli, dicendo loro: «Andate nel villaggio di fronte a voi e subito troverete un’asina, legata, e con essa un puledro. Slegateli e conduceteli da me. E se qualcuno vi dirà qualcosa, rispondete: “Il Signore ne ha bisogno, ma li rimanderà indietro subito”». Ora questo avvenne perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta: «Dite alla figlia di Sion: Ecco, a te viene il tuo re, mite, seduto su un’asina e su un puledro, figlio di una bestia da soma». I discepoli andarono e fecero quello che aveva ordinato loro Gesù: condussero l’asina e il puledro, misero su di essi i mantelli ed egli vi si pose a sedere. La folla, numerosissima, stese i propri mantelli sulla strada, mentre altri tagliavano rami dagli alberi e li stendevano sulla strada. La folla che lo precedeva e quella che lo seguiva, gridava: «Osanna al figlio di Davide! Benedetto colui che viene nel nome del Signore! Osanna nel più alto dei cieli!».

TUTTE LE LETTURE

 
Santa Messa di chiusura del mese di Maggio 2019 PDF Stampa E-mail
Scritto da Roberto   


Clicca sulla foto

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB